On line il diploma della Corri Adrano Five edition - Tutti i numeri della Corri Adrano Five edition - Tutti i numeri della Mezza Maratona di Sciacca - Ritorna il GP regionale di Maratonine: domenica si corre a Sciacca - Maglia Trinacria: dopo 8 gare guida sempre la coppia Abbate-Immesi - Tutti i numeri de ‘Le strade del Vino’ e start list - Maglia Trinacria: dopo 7 gare la indossano Chiara Immesi e Lorenzo Abbate - Maglia Trinacria saldamente sulle spalle di Chiara Immesi. Tra gli uomini una maglia per due - On line il diploma del 5° Trofeo Citta’ di Monreale - Il 18 giugno si corre il 5° Trofeo Citta di Monreale -
Feb
25
2017

La sicurezza corre a fianco della Mezza maratona della Concordia

Importanti novità per quanto riguarda la sicurezza, saranno introdotte in occasione della Mezza maratona della Concordia, in programma ad Agrigento, domenica 5 marzo. Per la manifestazione, organizzata dal GS Valle dei templi, saranno raddoppiate le postazioni sanitarie (che diventano due), mentre saranno ben 4 le ambulanze che si troveranno lungo il tragitto. Tutto questo in aggiunta al servizio del 118. Novità assoluta sarà l’introduzione del numero di emergenza unico (331-5770926), un numero di telefono a cui fare riferimento in tutte le emergenze, gestito dall’organizzazione. 
16977036_10209911286831081_425960006_n
 
Il numero si trova stampato (in rosso) sui pettorali e sarà anche in possesso di tutto il personale volontario presente lungo il percorso.
Il numero è stato istituito perché in passato era successo che qualcuno si era sentito male in gara e gli atleti o i passanti non sapendo chi chiamare nell’immediato, avevano allertato il 118, con la conseguenza che le ambulanze di soccorso partivano dall’ospedale, con inevitabile e fisiologica perdita di tempo; tutto questo pur essendoci le ambulanze “dedicate” per la gara. In buona sostanza la novità del numero di emergenza unico consentirà di organizzare al meglio eventuali interventi di soccorso, garantendo tempestività elemento fondamentale in caso di problemi sanitari.  

Vuoi condividere questo articolo? Condividi!

A proposito dell'autore:

1 Commento + Aggiungi commento

  • Quello del numero di emergenza da chiamare in caso qualcuno si senta male , è una cosa bellissima.
    Anche perché l anno scorso durante la mezza di pergusa, mentre soccorre un’atheta, molti con il telefonino chiamavano il 118, non sapendo come avvisare le 2 ambulanze che c’erano già in pista.
    Anch’io palese all epoca un numero da chiamare in questi casi.
    Bravi, complimenti all organizzazione.
    Salvatore Giuliana Atletica Sicilia

Lascia un tuo commento


Siciliarunning.it su Facebook

Archivi